Tradizione antica e anima moderna.

La Locanda Palazzone è un bell’esempio di contraddizioni in termini. Se si pensa che è uno dei più antichi hotel in Italia, avendo iniziato la sua carriera nel XIII secolo come ostello per pellegrini e che oggi è una residenza di campagna moderna e minimalista con un design di tipo scandinavo. In breve tradizione antica e anima moderna. In aggiunta questo palazzo medioevale si trova nel cuore dei vigneti di una delle più prestigiose aziende vinicole di Orvieto che con il marchio Palazzone produce vini di grande qualità e spessore. Sulla cima di questa collina la vista è davvero di una bellezza assoluta e niente sembra esserci intorno. È un luogo davvero tranquillo anche se vi troverete un raffinato ristorante, una cantina con vini fantastici e una piscina che si affaccia sui vigneti. Il resto sono solo colline lussureggianti che circondano questo luogo di soggiorno quasi ascetico.

Dormire su opere d’arte

Dietro quelle mura di calda pietra vulcanica il contrasto con lo stile contemporaneo delle suites è davvero impressionante e se non fosse per le bifore con le loro colonne in pietra, i balconi e la vista dei vigneti, si potrebbe pensare di essere in loft urbani disegnati per la vita moderna: pavimento di legno, arredi minimali, colori primari, tutto è stato ridisegnato ben oltre il XIII secolo.